• Senza l'amore non si può vivere,
    Non si può amare senza dolore.

  • Incontro
    la sua vita
    l'amore oggi.

  • Fate
    attrazione.

  • Fiery passione
    in ciascuno di voi.

  • Amore senza confini.

  • Vivere il reale
    Gioia in ogni
    familiarizzazione.

  • Registrazione
    libero.

Ricercare donne

Età:fino aanni
Status:
ID:
 
Hai dimenticato la password?
Registration Registration is free.

CONDIZIONI PER L’UTENTE DEI SERVIZI amoreforever.eu

1. DISPOSIZIONI INTRODUTTIVE

1.1.       Le seguenti condizioni commerciali (d’ora in avanti solo: “Condizioni commerciali”) regolano i diritti e doveri reciproci della società commerciale AmoreForever s.r.o. con sede in via Heřmanova, 597/61, Praga 7 - Holešovice, CAP 170 00, cod. id. 039 35 698, iscritta nel Registro delle Imprese tenuto presso il Tribunale di Praga Capitale, sezione C, inserto n. 240064 (d’ora in avanti solo: “Prestatore”) e di persone fisiche maggiorenni (di età superiore a 18 anni), in qualità di Utenti di servizi “Amoreforever.eu” (d’ora in avanti solo:“Utenti”) e che nascono dai contratti di prestazione servizi (d’ora in avanti solo: “Contratti di prestazione servizi”) stipulati tramite le Pagine web del Prestatore abbinate all’indirizzo internet www.amoreforever.eu (d’ora in avanti solo: “Pagine web”), il tutto in ottemperanza alle disposizioni del comma 1 dell’art. 1751 della Legge n. 89/2012 della Racc. LL., Codice civile (d’ora in avanti solo: “Codice civile”). Le condizioni commerciali regolano anche alcuni diritti e doveri derivanti dall’utilizzo delle Pagine web.

1.2.       I Contratti di prestazione servizi e le Condizioni commerciali sono redatti in lingua ceca, inglese o tedesca. Il Contratto di prestazione servizi può essere stipulato in lingua ceca, inglese o tedesca.

1.3.       In conformità alle disposizioni dell’art. 1752 del Codice civile, le parti contraenti concordano che il Prestatore può modificare le Condizioni commerciali unilateralmente e in una misura congrua. La modifica delle Condizioni commerciali deve essere comunicata all’Utente, tramite posta elettronica, al indirizzo riportato nel Conto utente di cui all’art. 3. La modifica delle Condizioni commerciali può essere respinta dall’Utente; in tal caso l’Utente può recedere dal Contratto di prestazione servizi per iscritto ed entro un (1) mese.

1.4.       In seguito all’approvazione di una nuova versione delle Condizioni commerciali da parte dell’Utente le Condizioni commerciali precedenti perdono l’efficacia e la nuova versione delle Condizioni commerciali diventa parte integrante del Contratto di prestazione servizi.

 

2. STIPULA DEL CONTRATTO DI PRESTAZIONE SERVIZI

2.1.       L’Utente propone la stipula del Contratto di prestazione servizi inserendo i propri dati nel modulo di registrazione sulle Pagine web e inviando questi dati al Prestatore premendo il pulsante “ORDINARE” (d’ora in avanti solo: “Domanda di registrazione”). Si esclude l’applicazione delle disposizioni del comma 3 dell’art. 1740 del Codice civile. Le informazioni compilate dall’Utente nella Domanda di registrazione sono considerate corrette ai fini delle Condizioni commerciali. 

2.2.       In seguito alla notificazione della Domanda di registrazione, il Prestatore invia all’Utente le informazioni necessarie per aprire il Conto utente, tramite l’indirizzo di posta elettronica comunicata dall’Utente per il suo Conto (d’ora in avanti solo: “Indirizzo utente”). Il Contratto di prestazione servizi si considera stipulato al momento della notificazione dell’accettazione all’Utente (d’ora in avanti solo: “Accettazione”).

2.3.       L’Utente approva che il Prestatore possa iniziare la prestazione di servizi secondo il Contratto di prestazione servizi immediatamente dopo la sua stipula ed ancor prima della scadenza del termine per il recesso dal Contratto di prestazione servizi.

2.4.       L’Utente prende atto che il Prestatore non è obbligato a stipulare il Contratto di prestazione servizi, quindi è autorizzato a respinge la Domanda di registrazione, in particolare se inoltrata da persone che hanno violato nel passato e nel modo grave qualunque Contratto di prestazione servizi o Condizioni commerciali.

2.5.       L’Utente approva l’utilizzo di strumenti di comunicazione telematica per la stipula del Contratto di prestazione servizi. I costi generatisi all’Utente per l’utilizzo degli strumenti di comunicazione telematica ed in riferimento alla stipula del Contratto di prestazione servizi (ad es. i costi per l’allacciamento all’internet) vengono pagati direttamente dall’Utente; si precisa che questi non si discostano da tariffe di base.

 

3. CONTO UTENTE

3.1.       In seguito alla registrazione dell’Utente compiuta sulle Pagine web, questi può accedere al proprio Spazio riservato sulle Pagine web. In questo Spazio l’Utente può gestire i propri dati, gestire, inserire e cancellare informazioni sulla sua persona e gestire, inserire e cancellare contenuti o altre informazioni (d’ora in avanti solo: “Conto utente”).

3.2.       Il Conto utente sarà acceso dopo la stipula del Contratto di prestazione servizi.

3.3.       Al momento della registrazione l’Utente deve comunicare tutti i dati nel modo corretto e vero. I dati personali inseriti nel Conto utente devono essere aggiornati dall’Utente al momento di ogni loro modifica. I dati inseriti dall’Utente nel Conto utente vengono considerati veri da parte del Prestatore. Ciascuna persona può avere solo un Conto utente.

3.4.       L’accesso al Conto utente è protetto con il Nome utente (indirizzo della posta elettronica) e con la Password. L’Utente deve rispettare l’obbligo di riservatezza circa i dati occorrenti per accedere al Conto utente e prende atto che il Prestatore non è responsabile per la violazione di questo obbligo da parte dell’Utente.

3.5.       Il Prestatore può rendere impossibile all’Utente l’uso del Conto utente, in particolare quando l’Utente viola un suo obbligo derivante dal Contratto di prestazione servizi, incluse le Condizioni commerciali.

 

4. CONDIZIONI PER SERVIZI

4.1.       In forza del Contratto di prestazione servizi l’Utente è autorizzato ad accedere al suo Conto utente. Tramite questo Conto può gestire i propri dati a gestire, inserire e cancellare informazioni fondamentali sulla sua persona (d’ora in avanti solo: “Servizi gratuiti”). Alcuni servizi d’incontro offerti dal Prestatore vengono resi a pagamento, in particolare i servizi che consistono nella possibilità di ricevere dati su altre persone o partner potenziali dell’Utente, nell’assistenza del Prestatore durante la realizzazione del Profilo utente sulle Pagine web e nell’assistenza del Prestatore per contattare partner potenziali dell’Utente (inclusa l’organizzazione di incontri con questi ultimi); si precisa che questi servizi d’incontro sono descritti dettagliatamente nelle singole tariffe per servizi d’incontro (pacchetti) riportate sulle Pagine web (d’ora in avanti solo: “Servizi d’incontro”). I Servizi gratuiti ed i Servizi d’incontro vengono chiamati congiuntamente come “Servizi”.

4.2.       Il Prestatore può respingere la prestazione di Servizi gratuiti qualora siano impediti da un ostacolo dovuto all’Utente o ad altre persone. Di conseguenza, il Prestatore può respingere la prestare di Servizi gratuiti in particolare in caso di interruzioni dell’energia elettrica, di guasti della rete dati o di altri guasti causati da persone terze o per intervento di Autorità pubbliche.

4.3.       Durante la prestazione di Servizi gratuiti possono verificarsi periodi di oscuramento, limitazioni temporanee, interruzioni o riduzioni della qualità dei Servizi prestati.

 

5. CONTENUTO DEL CONTRATTO DI PRESTAZIONE SERVIZI

5.1.       In forza del Contratto di prestazione servizi il Prestatore s’impegna a prestare all’Utente i Servizi gratuiti.

5.2.       In forza del Contratto di prestazione servizi e qualora l’Utente decida di utilizzare i Servizi d’incontro, il Prestatore s’impegna a prestare all’Utente i Servizi d’incontro nella misura specificata nelle singole tariffe e l’Utente s’impegna a pagare al Prestatore un compenso per i Servizi d’incontro prestati nella misura specificata nelle singole tariffe per i Servizi d’incontro, visualizzate nello Spazio utente e sulle Pagine web.

5.3.       I Servizi d’incontro vengono prestati all’Utente nella misura della rispettiva tariffa per i Servizi d’incontro concordati tra le parti contraenti in base all’ordine dei Servizi d’incontro inoltrato dall’Utente. Dopo la prestazione dei Servizi d’incontro nella misura concordata e qualora l’Utente non ordini altri Servizi d’incontro, questi può continuare ad utilizzare i Servizi gratuiti. 

5.4.       L’Utente prende atto che qualora gli impegni del Prestatore derivanti dai Servizi d’incontro vengano adempiuti ancor prima della scadenza del termine per il recesso dal Contratto di prestazione servizi, l’Utente, vista l’approvazione espressa nell’art. 2.3 delle Condizioni commerciali, non è autorizzato a recedere dal Contratto stesso secondo le disposizioni del comma 1 dell’art. 1829 del Codice civile.

5.5.       L’Utente prende atto che il Prestatore non è responsabile e non può garantire la qualità né la continuazione del rapporto istaurato tra le persone in base ai Servizi d’incontro resi dal Prestatore. L’Utente prende atto che il Prestatore non è responsabile e non può garantire la qualità né la velocità delle risposte dei potenziali partner dell’Utente nell’ambito dell’utilizzo dei Servizi d’incontro.

 

6. SERVIZI D’INCONTRO e COMPENSO A FAVORE DEL PRESTATORE

6.1.       Qualora l’Utente decida di utilizzare i Servizi d’incontro, questi s’impegna a pagarne un compenso forfetario al Prestatore pari alla rispettiva tariffa per i Servizi d’incontro, visualizzata nello Spazio utente, la quale definisce la misura massima dei Servizi d’incontro prestati.

6.2.       Il compenso a favore del Prestatore per i Servizi d’incontro scade entro e non oltre i 14 (quattordici) giorni dall’ordine inoltrato dall’Utente.

6.3.       Il compenso a favore del Prestatore per i Servizi d’incontro deve essere pagato senza contanti:

6.3.1. trasferendo l’importo sul conto del Prestatore n. č. 269574939 / 0300 CZK, 269826470 / 0300 EUR tenuto presso la società CSOB, oppure

6.3.2. tramite altri sistemi di pagamento gestiti da terzi.

6.4.       Se previsto da norme giuridiche generali e vincolanti, al compenso a favore del Prestatore per i Servizi d’incontro sarà addizionata l’imposta sul valore aggiunto o un’altra imposta simile.

6.5.       L’Utente deve pagare il compenso a favore del Prestatore specificando sempre il rispettivo numero di identificazione pagamento.

6.6.       Per quanto concerne i pagamenti dei compensi a favore del Prestatore, compiuti in base al Contratto di prestazione servizi, il Prestatore rilascia all’Utente i documenti fiscali/fatture, sempre dopo pagamenti effettuati se risulta abituale nei rapporti commerciali. I documenti fiscali/fatture saranno emessi e spediti in forma elettronica all’indirizzo elettronico che l’Utente specifica nell’ambito del suo Conto utente.

6.7.       In caso di morosità dell’Utente nel pagamento del compenso a favore del Prestatore, a quest’ultimo spetta il diritto di applicare gli interessi di mora dello 0,03 % dell’importo dovuto per ogni giorno di mora.

6.8.       In caso di ritardo dell’Utente nel pagamento del compenso a favore del Prestatore, in parte o in tutto, quest’ultimo è autorizzato ad interrompere l’adempimento di qualunque prestazione a favore dell’Utente, inclusa la prestazione dei Servizi d’incontro, fino al momento del pagamento di tutto il debito dell’Utente.

6.9.       La prestazione dei Servizi d’incontro sarà rinviata dal Prestatore fino al momento in cui il rispettivo importo del compenso a favore del Prestatore risulterà accreditato effettivamente sul conto di quest’ultimo.

 

7. INFORMAZIONI PRESTATE DALL’UTENTE

7.1.       L’Utente non può inserire nelle Pagine web o diffondere tramite le stesse le informazioni il cui contenuto è contrario alle norme giuridiche generali e vincolanti, vigenti nella Repubblica Ceca o in altri paesi nei quali sono disponibili i Servizi gratuiti, in particolare le informazioni la cui pubblicazione:

7.1.1. pregiudica un diritto d’autore o altro connesso al diritto d’autore di terzi,

7.1.2. pregiudica un diritto alla tutela della persona o alla tutela dell’immagine e della buona reputazione di terzi,

7.1.3. viola norme giuridiche miranti alla tutela della concorrenza e del mercato,

7.1.4. viola norme giuridiche miranti alla lotta contro l’odio nei confronti di nazioni, gruppi etnici, razze, confessioni, classi o altri gruppi di persone o contro la limitazione dei diritti e delle libertà di altri cittadini.

7.2.       L’accesso ai Servizi è concesso esclusivamente all’Utente. L’Utente non è autorizzato a permettere l’utilizzo dei Servizi da terzi senza la previa approvazione scritta del Prestatore. Qualora l’Utente violi questo obbligo ed un terzo arrechi danni al Prestatore, lui stesso s’impegna a risarcire danni al Prestatore.

7.3.       L’Utente prende atto che il Prestatore non è responsabile per le impostazioni compiute dall’Utente nell’ambito del Conto utente. L’Utente prende atto che le informazioni inserite possono essere rese accessibili da terzi, in particolare da partner potenziali dell’Utente.

7.4.       Durante l’utilizzo dei Servizi l’Utente non può adoperare meccanismi, strumenti, programmi né altre procedure che hanno o potrebbero avere impatti negativi sul funzionamento del sistema del Prestatore, sulla sicurezza internet o su altri utenti.

7.5.       Viste le disposizioni dell’art. 5 della Legge n. 480/2004 della Racc. LL. su alcuni servizi informatici prestati da società e sulle modifiche di alcune altre leggi (la cd. Legge sui servizi informatici prestati da società, successive modifiche e integrazioni), l’Utente prende atto che il Prestatore non è responsabile per il contenuto delle informazioni che l’Utente archivia. L’Utente prende atto che il Prestatore non è responsabile per gli atti illeciti commessi dall’Utente.

7.6.       Il Prestatore è autorizzato, ma non obbligato, ad effettuare controlli preventivi delle informazioni inserite dall’Utente e pubblicate sulle Pagine web. Qualora il contenuto di queste informazioni possa violare Condizioni commerciali, norme giuridiche generali e vincolanti o buoni costumi, il Prestatore è autorizzato a cancellarle o bloccarne la diffusione, inoltre, è autorizzato a recedere dal Contratto di prestazione servizi. Qualora qualunque persona terza eserciti un diritto nei confronti del Prestatore in riferimento all’archiviazione o alla diffusione delle informazioni archiviate o diffuse dall’Utente nell’ambito delle Pagine web, il Prestatore è autorizzato ad eliminare immediatamente il contenuto delle informazioni inserite da parte dell’Utente o diffuse sulle Pagine web, anche senza il previo avvertimento.

7.7.       Qualora qualunque persona terza eserciti un diritto nei confronti del Prestatore in riferimento all’adempimento del Contratto di prestazione servizi, l’Utente s’impegna a consegnare immediatamente al Prestatore tutti i documenti necessari per vincere la causa con questa persona terza. Qualora qualunque persona terza affermi che l’inserimento o la diffusione delle informazioni, inserite o diffuse dall’Utente nell’ambito delle Pagine web, ha violato un suo diritto, in particolare il diritto alla tutela della persona o della sua immagine e della buona reputazione, l’Utente s’impegna a rimborsare ogni costo sostenuto strumentalmente in riferimento alla causa con questa persona terza.

7.8.       L’Utente prende atto che i testi, le immagini, le opere grafiche o altri elementi pubblicati sulle Pagine web o accessibili nell’ambito dei Servizi possono essere protetti, in parte o in tutto, dal diritto d’autore. La banca dati che si trova sulle Pagine web o quella accessibile nell’ambito dei Servizi è protetta dal diritto speciale spettante al produttore di queste banche dati. 

 

8. DISPOSIZIONI SULLA LICENZA

8.1.       Qualora l’Utente inserisca delle informazioni (il cd. patrimonio immateriale) soggette alla tutela da qualsiasi diritto di proprietà intellettuale (d’ora in avanti solo: “Opera intellettuale”) o le diffonda nell’ambito delle Pagine web, questi al momento dell’inserimento dell’Opera intellettuale o della sua diffusione nell’ambito dei Servizi conferisce al Prestatore l’autorizzazione ad esercitare il diritto d’uso nei confronti di tale Opera intellettuale (licenza), a condizioni precisate in avanti. Questa disposizione non pregiudica l’art. 7.1delle Condizioni commerciali.

8.2.       La licenza nei confronti dell’Opera intellettuale viene prestata per tutte le modalità d’uso, inclusa la sua diffusione al pubblico tramite l’internet, e nel modo illimitato dal punto di vista quantitativo e territoriale. L’Opera intellettuale può essere usata dal Prestatore anche ai fini commerciali, inclusa la promozione tramite le Pagine web. Il Prestatore può cedere a terzi, in parte o in tutto, l’autorizzazione che consiste nella licenza (sublicenza). Il Prestatore è autorizzato a cedere a terzi la licenza nei confronti dell’Opera intellettuale. Il Prestatore assume la licenza nei confronti dell’opera intellettuale al momento del suo inserimento o diffusione nell’ambito delle Pagine web. La licenza viene prestata a tempo determinato, i.e. a settanta (70) anni a partire dall’inserimento o dalla diffusione dell’Opera intellettuale nell’ambito dei Servizi prestati. Il Prestatore non è obbligato ad usare la licenza.

8.3.       Il Prestatore è autorizzato a modificare, cambiare o trattare l’Opera intellettuale, inserirla in un file e collegarla ad un’altra Opera intellettuale (o ad un programma computeristico); si precisa che le modifiche, cambiamenti o trattamenti dell’Opera intellettuale possono essere apportati anche tramite persone terze. In caso di modifica dell’Opera intellettuale apportata dal Prestatore o da persone terze incaricate dal Prestatore, a quest’ultimo viene concessa la licenza anche per l’Opera intellettuale modificata in questo senso. Il Prestatore è autorizzato a diffondere ed a pubblicare l’Opera intellettuale sotto la sua denominazione.

 

9. ALTRI DIRITTI E DOVERI DELLE PARTI CONTRAENTI

9.1.       In riferimento alle disposizioni della lett. e) del comma 1 dell’art. 1826 del Codice civile, il Prestatore non è vincolato da alcun codice etico nei confronti dell’Utente.

9.2.       Il Prestatore provvede ad evadere i reclami dei consumatori nel modo transattivo tramite l’indirizzo elettronico di cui al comma 14.7. L’informazione sull’evasione del reclamo dell’Utente sarà inviata dal Prestatore all’indirizzo elettronico dell’Utente.

9.3.    L’organismo Česká obchodní inspekce con sede in via Štěpánská, 567/15, Praga 2, CAP 120 00, cod. id. 000 20 869, pagine web: https://adr.coi.cz/cs è competente per risolvere le controversie derivanti dai Contratti di prestazione di servizi ai consumatori in modo transattivo. La piattaforma per risolvere le controversie on-line che si trova sul sito web (http://ec.europa.eu/consumers/odr) può essere usata per risolvere le controversie insorte tra il prestatore e l’utente e derivanti dai Contratti di prestazione di servizi.

9.4.    Il punto di contatto secondo il regolamento (UE) n. 524/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio del 21 maggio 2013 relativo alla risoluzione delle controversie online dei consumatori e che modifica il regolamento (CE) n. 2006/2004 e la direttiva n. 2009/22/CE (regolamento sull’ODR per i consumatori) si trova presso il centro Evropské spotřebitelské centrum Česká republika con sede in via Štěpánská, 567/15, Praga 2, CAP 120 00, sito web: http://www.evropskyspotrebitel.cz.
    
    L’organismo Česká obchodní inspekce esercita, tra l’altro, il determinato controllo dell’osservazione della legge n. 634/1992 della Racc. LL. sulla tutela del consumatore, successive modifiche e integrazioni.

 

10. TUTELA DeI DATI PERSONALI

10.1.    Qualora l’utente sia persona fisica, il prestatore del servizio soddisfa il suo obbligo di fornire informazioni ai sensi delle disposizioni dell’art. 13 del regolamento (UE) n. 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva n. 95/46/CE (regolamento generale sulla protezione dei dati) sotto forma di un documento predisposto a parte e intitolato come Informazioni relative al trattamento di dati personali (d’ora in avanti solo: “Regolamento”).

    L’obbligo di fornire informazioni di cui alle disposizioni dell’art. 13 del regolamento GDPR che spetta al prestatore del servizio nei confronti dell’utente, in riferimento al trattamento dei dati personali dell’utente al fine di marketing, viene soddisfatto sotto forma di un documento predisposto a parte.

    Scegliendo la legge secondo il precedente periodo, l’utente che assume la posizione di consumatore comunque gode della tutela offerta dalle disposizioni dell’ordinamento giuridico, inderogabili contrattualmente, che in caso di mancata scelta della legge applicabile vengono applicate ai sensi delle disposizioni del comma 1 dell’art. 6 del regolamento (CE) n. 593/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio del 17 giugno 2008 sulla legge applicabile alle obbligazioni contrattuali (Roma I).

10.2.   L’Utente approva il trattamento dei seguenti dati personali: nome, cognome, indirizzo della posta elettronica, sesso, domicilio, luogo e data di nascita, segno zodiacale e altri dati personali che vengono inseriti dall’Utente nel suo Conto (d’ora in avanti solo: “Dati personali”).

10.3.   L’Utente approva il trattamento dei suoi Dati personali dal Prestatore ai fini della tenuta del Conto utente o dell’adempimento delle obbligazioni contrattuali oppure per la loro prestazione ai partner potenziali o per inviare messaggi commerciali. 

10.4.   I Dati personali dell’Utente possono essere comunicati a persone terze, in particolare ai partner potenziali dell’Utente. In tal caso non è compromessa la disposizione dell’art. 5.3delle Condizioni commerciali. Il Prestatore può incaricare persone terze al trattamento dei dati personali dell’Utente (cd. responsabili del trattamento dei dati personali).

10.5.   L’Utente prende atto di essere obbligato ad inserire i propri dati personali nel Conto utente nel modo corretto e vero e deve apportare, senza alcun indugio, ogni modifica di questi dati personali nel Conto utente.

10.6.   I dati personali saranno trattati a tempo indeterminato. I dati personali in forma elettronica saranno trattati nel modo automatizzato ed i dati in forma stampata saranno trattati nel modo non automatizzato.

10.7.   L’Utente conferma di aver prestato soltanto i dati personali esatti e di essere stato istruito che si è trattato di una prestazione di dati personali volontaria.

10.8.   Qualora l’Utente sia dell’opinione che il Prestatore o un responsabile del trattamento dei dati personali di cui al comma 10.4 tratti i suoi dati personali contrariamente alle norme che tutelano la privacy o la vita personale dell’Utente oppure contrariamente ad altre leggi, in particolare se i suoi dati personali risultano inadeguati in relazione alla finalità del loro trattamento, questi può chiedere al Prestatore o ad un responsabile del trattamento dei dati personali:

10.8.1.  la rispettiva spiegazione, oppure

10.8.2.  l’eliminazione di questa situazione viziata.

10.9.   Qualora l’Utente chieda l’informazione sul trattamento dei suoi dati personali, il Prestatore deve prestargliela. In ogni caso, il Prestatore è autorizzato a chiedere un compenso congruo per la informazione prestata secondo la frase precedente, che non può superare comunque i costi necessari per la sua prestazione.

 

11. INVIO Di COMUNICAZIONI COMMERCIALI E memorizzazione DI COOKIE

11.1.   L’Utente approva l’invio, al suo indirizzo, di informazioni e comunicazioni commerciali da parte dell’Utente, se connessi ai servizi o ad attività imprenditoriali del Prestatore, e l’invio, al suo indirizzo, di comunicazioni commerciali di persone terze. L’Utente approva l’invio, al suo indirizzo, di informazioni di persone terze che utilizzano i servizi del Prestatore.

11.2.   L’Utente approva la cd. memorizzazione di cookie nel suo computer. I cookie sono frammenti di file che servono per identificare il motore di ricerca web dell’Utente durante l’utilizzo dei Servizi e per utilizzare successivamente alcune funzioni di questi Servizi. Qualora sia possibile adempiere ad alcune obbligazioni del Prestatore, derivanti dal Contratto di prestazione servizi, senza il ricorso alla memorizzazione di cookie nel computer dell’Utente, quest’ultimo può revocare in qualunque momento l’approvazione concessa secondo il primo periodo di questo comma.

 

12. DURATA DEL CONTRATTO DI PRESTAZIONE SERVIZI

12.1.   Qualora non si tratti dei casi in cui non si può recedere dal Contratto di prestazione servizi (si veda il comma 5.4), l’Utente che ricopre la posizione di consumatore, è autorizzato a recedere dal Contratto stesso entro e non oltre i 14 (quattordici) giorni dalla sua stipula. Per tale recesso dal Contratto di prestazione servizi, l’Utente può utilizzare il modulo predisposto dall’Utente e che costituisce l’Allegato n. 2 alle Condizioni commerciali.

12.2.   Il Contratto di prestazione servizi diventa efficace contestualmente alla sua stipula. Il Contratto di prestazione servizi viene stipulato a tempo indeterminato. I Servizi d’incontro vengono prestati per la durata e nella misura previste dalla rispettiva tariffa per i Servizi d’incontro.

12.3.   Qualora l’Utente violi qualunque obbligo derivante dal Contratto di prestazione servizi (incluse le Condizioni commerciali) o da altre norme giuridiche generali e vincolanti, ed anche in altri casi, il Prestatore può risolvere il Contratto di prestazione servizi. La risoluzione del Contratto di prestazione servizi secondo questo comma è efficace dal momento della notificazione del rispettivo avviso all’Utente. Salvo accordi diversi tra le parti contraenti, il Contratto di prestazione servizi si estingue al momento in cui la risoluzione diventi efficace.

12.4.   La terminazione dell’efficacia del Contratto di prestazione servizi non pregiudica la licenza concessa al Prestatore secondo l’art. 8 delle Condizioni commerciali.

12.5.   L’Utente prende atto ed approva la cancellazione delle informazioni dalla banca dati delle Pagine web dopo lo scioglimento del Contratto di prestazione servizi.

 

13. NOTIFICAZIONI

13.1.   Salvo accordi diversi, ogni corrispondenza concernente gli atti giuridici connessi al Contratto di prestazione servizi deve essere notificata all’altra parte contraente in forma scritta o elettronica. La notificazione all’Utente viene effettuata al suo indirizzo, i.e. all’indirizzo della posta elettronica riportato nel suo Conto utente.

13.2.   In caso di notificazione per posta elettronica, il messaggio si considera notificato a partire dal suo ricevimento dal server della posta in arrivo.

 

14. DISPOSIZIONI CONCLUSIVE

14.1.   Qualora la relazione tra le parti concernente l’uso delle Pagine web o qualsiasi altra relazione giuridica istaurata in base al Contratto di prestazione servizi contenga un elemento di internazionalità, le parti contraenti concordano che tale relazione è regolata dal diritto ceco, in particolare dal Codice civile. 

14.2.   Le parti contraenti hanno concordato la giurisdizione dei tribunali della Repubblica Ceca.

14.3.   Qualora una delle disposizioni delle Condizioni commerciali sia o diventi invalida o inefficace, al posto di tale disposizione sarà applicata un’altra il cui significato si avvicina al massimo alla disposizione invalida o inefficace. La mancata validità o inefficacia di qualunque disposizione non pregiudica la validità di altre disposizioni.

14.4.   Fanno parti integranti delle Condizioni commerciali:

14.4.1.  Allegato n. 1 – Modulo per il recesso dal Contratto di prestazione servizi da parte del consumatore.

14.5.   Il Prestatore è autorizzato a cedere i diritti e doveri derivanti dal Contratto di prestazione servizi a persone terze e l’Utente approva questo fatto.

14.6.   Il Contratto di prestazione servizi, incluse le Condizioni commerciali, viene archiviato dal Prestatore in forma elettronica e non è accessibile pubblicamente.

14.7.   Dati di riferimento del Prestatore:
indirizzo di posta elettronica: agency@amoreforever.eu, telefono: +420 722 900 519.

 

a Praga, il 1.7.2018
AmoreForevers.r.o.

Copyright © AMORE FOR EVER 2015. Tutti i diritti riservati.